Mini carrello

  • Non ci sono prodotti nel carrello.
ULTIMA OCCASIONE PER SCONTATO DREAMBOX STILI SVENDITA NEGOZIO
7 Suggerimenti per l'organizzazione primaverile per risolvere il tuo disordine artigianale
, Gelsomino Simpson

Stai lottando per sentirti pieno di energia nel tuo spazio artigianale? È probabile che il tuo disordine artigianale stia contribuendo a un disordine creativo. La primavera è il momento perfetto per liberare la mente ed eliminare le cose che ti trattengono dal successo creativo. Per aiutarti a liberare il tuo spazio artigianale e creare spazio per te stesso, ecco sette suggerimenti per l'organizzazione primaverile dei nostri creatori:

 

1. Dai la priorità allo spazio più utilizzato

 

Corinne Burghardt è un'esperta di pulizie, mamma e un'appassionata artigiana. Attraverso la sua presenza online, Uccidi a casa madre, Corinne offre utili trucchi per la pulizia e idee organizzative per aiutare a ispirare le mamme che hanno bisogno di un nuovo inizio. Il suo consiglio numero uno per te è iniziare a organizzarti nella stanza in cui trascorri più tempo.

“Sei già lì e hai familiarità con ciò che deve essere organizzato. Realizzare la prima stanza, che si tratti del tuo ufficio, soggiorno, cucina, ecc. è molto motivante e ti aiuta a passare ad altre aree della tua casa che hanno anche bisogno di essere riorganizzate".

Quando si tratta dell'immersione profonda (in realtà riordinando il tuo spazio), Corinne consiglia di sviluppare una mentalità più positiva riguardo al lasciar andare, sia fisicamente che emotivamente, gli oggetti inutilizzati.

“Spesso mi viene chiesto come organizzare uno spazio pieno di oggetti che il più delle volte la persona non usa o desidera, ma a cui tiene. Vogliono ancora lo spazio organizzato e funzionale, ma non sono disposti a lasciare andare nulla. Non sto dicendo che devi essere un minimalista per rendere uno spazio funzionale e organizzato, ma ci deve essere una certa disponibilità a lasciar andare gli oggetti che non hai usato, diciamo, per più di un anno. Anche la volontà di spostare oggetti sentimentali fuori da uno spazio già affollato per organizzare realisticamente uno spazio è un passo nella giusta direzione!”

 

2. Ogni cosa dovrebbe avere la sua casa

 

Heather Paulsen, conosciuta da molti online come Erica fatta a mano, è una sarta e modellista dedita all'upcycling dell'abbigliamento per la sua famiglia. Per aiutarti a mantenere in ordine la tua casa e lo spazio artigianale, il suo miglior consiglio è dare a tutto il suo spazio designato.

“Tutto dovrebbe avere un posto. Potrò sempre mettere via qualcosa e ritrovarlo se tutto ha un posto. Mi piace il fatto che ci siano così tanti posti dove organizzare Dreambox. "

Come Corinne, anche Heather sottolinea l'importanza di rimuovere le scorte in eccesso per fare più spazio alla creatività e all'ispirazione. “Mi sento sopraffatto e perdo la mia creatività quando ho troppo. Se ripulisco e mi sbarazzi delle cose, ho spazio per essere creativo. Compro roba solo quando ho un progetto in mente e il tempo per realizzarlo. Poi, non ho mai troppo.

 

3. Scegli un flusso di lavoro in linea con le tue abitudini

 

Rachel Timmerman è una mamma che lavora con consigli utili per le altre mamme là fuori che lottano per rimanere organizzate. Sul suo sito web, La mamma analitica, Rachel ospita preziose risorse sulla maternità, hack dello stile di vita e tutorial sulla creazione fai-da-te. Il suo consiglio preferito per organizzarsi è trovare un flusso di lavoro in linea con te e le tue abitudini personali.

“Ciò che funziona per qualcun altro potrebbe non essere il migliore per te. Quindi, pensa a come usi qualcosa, con quale frequenza, da dove (seduto, in piedi, ecc.), quindi scegli stili di organizzazione e suggerimenti che si adattano alle tue esigenze.

 

4. Evita contenitori ingombranti e scatole impilate

 

Jennifer Marx, conosciuta come Jennifer Maker online, è un'artigiana professionista e una mamma dedita ad aiutare le persone a creare gli stili di vita che amano. Distribuisce una serie di suggerimenti sulla creazione fai-da-te, soluzioni di archiviazione, progetti di upcycling e tutorial di Cricut. Il suo miglior consiglio sull'organizzazione della primavera è di iniziare con le basi e valutare quali elementi hai già.

"Togli tutto l'eccesso dal tuo spazio, così puoi effettivamente VEDERE cosa è rimasto nel tuo spazio da organizzare e avere un'idea migliore di quanto spazio organizzativo devi lavorare. È difficile vedere chiaramente con un mucchio di spazzatura sulla nostra strada”.

Un modo in cui ti consiglia di farlo è raggruppare i tuoi articoli insieme in modo da poter fare un bilancio di ciò che hai e di quanto spazio occupa. “Ad esempio, ho un mucchio di vernice in piccole bottiglie di vernice. Quindi ho messo tutta la mia piccola pittura in un gruppo da sola in modo da poter fare un bilancio di quello che ho. Potresti averne più o meno di quanto pensassi, perché prima gli oggetti erano sparsi. Ora puoi vederli in una pila ordinata.

Dopo aver documentato le tue forniture, Jennifer dice che il passo successivo è procurarti il ​​giusto tipo di spazio di archiviazione adatto alle tue esigenze. Invece di gettare tutto in contenitori giganti che occupano spazio, puoi ottimizzare lo stoccaggio delle tue forniture artigianali dando anche alle tue forniture più piccole un posto dedicato in una scatola o un cassetto più piccolo:

“Usa scatole di dimensioni adeguate. Scaffali e cassetti sono fantastici, ma sono comunque spazi piuttosto grandi e molti dei nostri articoli e strumenti artigianali sono piccoli. È probabile che tu abbia bisogno di organizzare ulteriormente cassetti e scaffali con contenitori e scatole!”

Come regola generale, Jennifer enfatizza l'accessibilità quando sceglie le tue nuove scatole e contenitori. “Per questo motivo ho aggiunto a DreamBox nella mia stanza artigianale di casa. Il DreamBox tiene tutte le mie forniture in molti tipi diversi di contenitori. I cassetti e le borse sono disponibili in diverse dimensioni: piccola, media, grande ed extra-grande".

 

5. Ordina le tue forniture in zone

 

Layne Dasher da Crafty Vita mamma aiuta le donne a superare i loro ostacoli creativi distribuendo stimolanti tutorial fai-da-te sull'artigianato e l'arredamento della casa. Ama fornire suggerimenti e soluzioni organizzative per aiutare le mamme di tutti i ceti sociali ad affrontare i loro spazi disordinati. Il suo primo consiglio questa primavera è quello di creare zone o sezioni per ciascuna delle tue forniture.

“In questo modo ogni tipo o tipo di qualcosa si trova in una posizione generale. Lo faccio nel mio Dreambox, la stanza dell'artigianato e tutto intorno a casa mia. In particolare nel Dreambox, una fila di cassetti è costituita da fogli per album, quindi per colore, motivo, ecc., un'altra sezione sarà vinile adesivo per colore e tipo, e designo anche i contenitori per gli scarti per ogni tipo di cosa all'interno di ciascuna zona.

In secondo luogo (e non possiamo essere più d'accordo), Layne sottolinea l'importanza di creare etichette. “So che è un dato di fatto, ma le etichette ti aiutano a non “spezzare la catena” per mantenerti organizzato. Non metteresti plettri floreali con fogli di album o bottiglie di vernice. Se non etichetti, finirai per avere più contenitori vari di quelli che desideri. Tutti hanno un cassetto della spazzatura in cucina, ma più di uno potrebbe essere rischioso. Non rompere la catena e metti un'etichetta su di essa".

 

6. Utilizzare contenitori e cassetti trasparenti

 

Lee Sartorti è il volto dietro CoCo Crochet Lee, un sito popolare per crocheters e crafters. La sua sempre crescente collezione di forniture all'uncinetto le offre una prospettiva apprezzata sull'organizzazione dei filati.

Per Lee, le opzioni di archiviazione chiare sono essenziali. "Essere in grado di vedere cosa c'è all'interno dei contenitori e delle scatole aiuta davvero a mantenere le cose pulite e ordinate senza dover rimescolare le cose e cercare l'oggetto desiderato".

Da lì, Lee tiene in ordine i suoi filati ordinando i colori e il tipo in modo da poter ricordare esattamente dove si trova tutto. "Inizia con categorie semplici e poi lavora in categorie più piccole da lì. Quindi, ad esempio, una categoria principale sarebbe qualcosa come "filato", ma poi potresti dividere il filato per colore, peso o marca. Mi aiuta davvero a iniziare!”

 

7. Pulisci mentre vai

 

Katie Clark con Clarks condensò è una mamma di tre figli con consigli edificanti e motivazionali su organizzazione, vita familiare e tutorial fai-da-te. Per lei, è il consiglio utile di sua madre che la ispira a mantenere il suo spazio artigianale organizzato tutto l'anno:

“Sono sempre cresciuto con mia madre che diceva: 'Pulisci mentre vai!' come il suo segreto per una casa e una cucina organizzate. Anche se ammetto di non essere sempre il migliore in questo, è davvero il consiglio a cui torno ancora e ancora. È molto più facile ripulire ciò che non ti serve mentre stai lavorando a un progetto piuttosto che tutto alla fine quando vuoi solo essere fatto. "

Così il gioco è fatto! Trasformare il caos spaziale in calma non deve essere complicato. Può essere semplice come aggiungere cassetti trasparenti al tuo spazio o persino scegliere un flusso di lavoro in linea con le tue abitudini quotidiane. Qualunque metodo tu scelga, speriamo che tu possa finalmente raggiungere quel senso di calma con il tuo spazio appena organizzato. Buona organizzazione!

 

Quali tecniche proverai?

Mostraci le tue foto del 'prima e dopo' nel nostro Gruppo Facebook con #CreateRoomforSpring!

 

Acquista su DreamBox sistema organizzativo e accessori QUI.

Preferenze

NAZIONE:

Paese

  • United States
  • United Kingdom
  • Canada
  • Germania
  • Francia
  • Finlandia
  • Irlanda
  • Italia
  • Norvegia
  • Svezia

MONETA:

Valuta

  • GBP
  • EUR